Logo Goliath serie tv

Fonte: Wikipedia
Goliath è una serie televisiva statunitense del 2016 con Billy Bob Thornton e William Hurt.

Per la sua interpretazione del protagonista Billy McBride, Thornton si è aggiudicato il Golden Globe per il miglior attore in una serie drammatica[1][2].

In Italia, la serie viene pubblicata dal 17 febbraio 2017 su Amazon Video.

Trama

Santa Monica, California: l’avvocato Billy McBride, un tempo rinomato legale e fondatore dello studio Cooperman & McBride, è ora in rovina. Lasciato dalla moglie Michelle (tra le figure importanti dell’ex studio del marito), vive in un motel vicino alla costa, passa il suo tempo in un bar, costantemente ubriaco. Il suo ex socio Donald Cooperman lo odia all’inverosimile: sfigurato da gravi ustioni sul viso e sul corpo rimediate durante la guerra del Vietnam, Cooperman vive rinchiuso nel proprio studio, meditando vendetta contro l’ex socio. I suoi dipendenti dubitano perfino della sua esistenza. Quando riaffiorano nuovi indizi su un vecchio caso su un presunto suicidio in mare (un’esplosione di un peschereccio) che aveva coinvolto un importante cliente dello studio, l’avvocatessa Patty Solis-Papagian si reca da Billy, chiedendogli un aiuto per portare il caso verso un patteggiamento. Ma Billy, all’inizio titubante, vede i margini per intentare una colossale azione legale verso il suo ex studio e, contro tutto e tutti, s’interstardisce a perseguire la multinazionale degli armamenti difesa dallo studio. D’altro canto Cooperman, quando viene a sapere che il caso è riaperto da McBride, decide di continuare l’azione legale nonostante il suo cliente spinga per un veloce patteggiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.